Catalogo online

Officine medicee

Apollo e Marsia (Sigillo di Nerone)

1443 - 1471
N. Inventario
22SCP0061
Tipo di oggetto
placchetta
Dimensioni
43.6 x 49.4 mm
Posizione
Sala 5
Stato
Esposto
Collezione
Collezione Mario Scaglia

Descrizione dell'opera

Questa placchetta è la replica in bronzo della più celebre gemma antica incisa e nota nel Rinascimento: il Sigillo di Nerone, una corniola incisa e firmata da Dioskourides oggi conservata presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli. La gemma ebbe una storia collezionistica straordinaria perché inizialmente di proprietà dei Medici, fu montata in argento da Lorenzo Ghiberti, per poi entrare nella raccolta del cardinale Alvise Trevisan e poi di papa Paolo II Barbo, a Roma. Infine, dal 1471, di nuovo a Firenze, tra i beni di Lorenzo il Magnifico, che la fece marchiare con il suo nome. Questa replica precede quel momento, perché non vi si trovano le iniziali di Lorenzo.