AutoreFra Galgario (Giuseppe Ghislandi)
AnagraficaBergamo, 1655 - 1743
TitoloRitratto di Francesco Maria Bruntino
Datazione1737
Provenienzacollezione Guglielmo Lochis, 1866
DescrizionePersonaggio di umili origini, Bruntino trascorse la sua vita raccogliendo e commerciando quadri, stampe e libri pregiati. Fra’ Galgario lo raffigura con una espressione arcigna, persino scostante, il gomito appoggiato a una colonna sopra la quale sono posti alla rinfusa alcuni volumi e una maschera in gesso. Il dipinto appartiene alla maturità dell’artista ed è uno dei suoi ritratti più celebri per l’equilibrio raggiunto tra l’esecuzione dai colori esuberanti e la capacità di fissare sulla tela la personalità del modello.
Tipologiadipinto
Tecnicaolio su tela
Inventario81LC00079
Misure93 x 81 cm
CollocazioneSala 21
Iscrizionial centro a destra: «Franciscus Maria / Bruntinus Bergomensis / in egestate natus / picture ac librorum / amator / a studente / Ghislandi / minimorum F.»