Art2night
La Notte Bianca dell’Arte di Bergamo
Sabato 11 luglio
h 18.00-24.00
 
Sabato 11 luglio ritorna la Notte Bianca dell’Arte di Bergamo, l’evento alla sua seconda edizione promosso da Proloco Bergamo e organizzato da Teamitalia.
Nell’anno di EXPO, il capoluogo orobico offre di nuovo al grande pubblico un’opportunità diversa per essere visitato e ammirato: oltre 40 luoghi da visitare ed eventi da non perdere, una fitta serie di appuntamenti, visite guidate, mostre, concerti ed esibizioni teatrali in un cammino esaltante e stimolante, dalle ore 18.00 alle ore 24.00. Percorsi storici tra le vie di Città Alta e dei Borghi di Città bassa da intraprendere per vivere Bergamo con nuovi sguardi e accogliere nuove scoperte.
Musei, fondazioni, chiese, monumenti, gallerie, spazi espositivi apriranno le loro porte ai cittadini e ai turisti in visita offrendo la possibilità di fruire delle loro bellezze artisti che e scoprire nuove realtà fino a notte fonda.

L’Accademia Carrara, in occasione di Art2night, resterà aperta fino alle ore 24.00.

Dalle 20 alle 24 l’ingresso è ridotto a euro 5,00.

Per la serata vi proponiamo tre visite guidate:

– alle ore 19,00

– alle ore 20,30

– alle ore 22,00

Costo supplemento guida euro 5,00

Iscrizioni 035/234396 oppure cobespa@cobespa.it

 
La Fondazione Credito Bergamasco darà il via alla manifestazione inaugurando alle ore 18 la mostra dedicata a Ugo Riva, dal titolo “Alfa e Omega” presso la sede della Fondazione in Largo Porta Nuova.
La Fondazione MIA, la Fondazione Bernareggi, l’Accademia Carrara, la Diocesi di Bergamo, il Conservatorio G. Donizetti, il Parco dei Colli di Bergamo, il Comune di Bergamo e la Fondazione Bergamo nella Storia sono solo alcuni degli enti che parteciperanno all’evento, un’occasione unica per le famiglie e gli appassionati per visitare in una notte tanti luoghi, per emozionarsi e per farsi coinvolgere dai numerosi eventi in programma: pittura, musica, design, architettura, teatro…tutte le declinazioni dell’arte in un’unica notte.
Tutte le iniziative in cartellone saranno ad ingresso libero o agevolato.