Arte al telefono

Nel primo lockdown le educatrici e gli educatori dell’Accademia Carrara hanno accolto gli affezionati del museo nelle loro case raccontando un’opera della Pinacoteca attraverso le emozioni. Casa Carrara apre di nuovo le sue porte, stavolta parlando anche ai bambini e alle famiglie.

Il martedì alle 20.45 c’è Arte al telefono, una buonanotte per grandi e piccoli, come quelle di una volta, quando le favole ci accompagnavano nel mondo di Morfeo. I personaggi dei dipinti, come nei sogni, prendono vita e si raccontano… state a sentire… mettete il pigiama, lavate i denti l’arte chiama!

 

Calendario degli appuntamenti:

  • 8 dicembre Veronica Masnada – Tiziano, Orfeo ed Euridice 
  • 15 dicembre Clelia Epis – Hayez, Caterina Cornaro…
  • 22 dicembre Valentina Ronzoni – Tagliolini, Ercole nel giardino delle Esperidi
  • 29 dicembre Laura Zambelli – Botticini, Tobiolo e l’angelo
  • 5 gennaio Sabrina Tomasoni – Carpaccio, Nascita di Maria
  • 19 gennaio Clara Luiselli – Roelandt Savery, Paesaggio con Orfeo che incanta gli animali
  • 26 gennaio Valeria Angelini – Pezzotta, La memoria del nonno
  • 2 febbraio Irina Marieni Saredo – Giovan Battista Moroni
  • 9 febbraio Francesca Frosio – Fra Galgario, Ritratto di Gentiluomo
  • 16 febbraio Giada Massaro –Bembo; Cicognara, Carte da gioco e tarocchi

Visualizza i video e leggi le favole

Iniziativa gratuita

Adulti, ragazzi e bambini

Durata 5 minuti

 

Seguici su i nostri canali social

e non perdere le favole della buona notte della Carrara!