Tre conferenze gratuite e aperte a tutti, curiosi ed esperti, ci accompagnano alla scoperta della mostra Tiziano e Caravaggio in Peterzano. Tre appuntamenti con i curatori Simone Facchinetti, Francesco Frangi, Paolo Plebani per scoprire gli anni della formazione veneziana di Simone Peterzano, seguirne l’affermarsi nella Milano di Carlo Borromeo attraverso i temi sacri e l’affascinante produzione profana. Tre momenti di approfondimento per avvicinarsi all’incontro con le opere di Simone Peterzano e con due artisti come Tiziano e Caravaggio, di cui Peterzano fu, rispettivamente allievo e maestro.

 

 

Giovedì 23 | ore 18.00

Peterzano profano

Conferenza a cura di Paolo Plebani

 

La riscoperta della produzione profana di Peterzano ha caratterizzato gli studi recenti su questo artista, mutando l’immagine che si aveva del pittore di origine bergamasca. I dipinti di soggetto mitologico, letterario e musicale, tra cui ritroviamo alcuni dei capolavori della artista come la Venere di Brera e l’Angelica e Medoro, non solo testimoniano il suo profondo legame con la cultura figurativa veneta, ma furono probabilmente una dei motivi della rapida affermazione di Peterzano sulla scena artistica milanese.

presso

Spazio Parola-Immagine – Via San Tomaso, 53 – Bergamo

 

Ingresso libero, fino ad esaurimento post