Il canto del pane

Continua la fortunata collaborazione tra Accademia Carrara, deSidera e DimoreDesign. Dopo il successo di A night with Bob della scorsa estate, il 6 di settembre deSidera e DimoreDesign portano nella corte dell’Accademia un viaggio nella poesia e nella musica armena con IL CANTO DEL PANE.

Voce recitante Gabriele Parrillo
D’hol, ghaval, dayereh, daf, tar, zarb Flavio Spotti
Ensemble de la Paix. Duduk Aram Ipekdjian. Viole da gamba, viella Silvia De Rosso

La musica di Komitas incontra la poesia di Varujan. L’arte incontra l’arte. Due personalità così prepotentemente e profondamente spirituali il cui destino fu drammaticamente segnato dal genocidio armeno e le cui opere, veri e propri gioielli da riscoprire, nella loro potenza espressiva e forza spirituale, giungono oggi a noi come un messaggio di speranza per un mondo in cui la tolleranza, la bellezza e il rispetto per la vita siano vera guida per il futuro dell’uomo.

 

6 settembre 2019
21.00

 

ingresso libero e gratuito, senza prenotazione

Corte esterna dell’Accademia Carrara