Presentazione del libro Inclusione – Un progetto per il Delfino

venerdì 20 novembre, ore 18.00

ne parlano Paola Gandolfi e Massimo Minini

 

Il libro Inclusione – Un progetto per il Delfino edito da Lubrina nasce per raccontare l’iniziativa realizzata da Manuela Manzini e Libreria Ars nell’aprile 2015 a Bergamo. Essi hanno tracciato i confini di un territorio nel cuore della città di Bergamo che ha i suoi vertici nelle chiese di San Michele al Pozzo Bianco e di Santo Spirito fino a Piazza Carrara. In questo territorio del loro e del nostro Borgo Pignolo, uno dei luoghi più suggestivi della città, hanno individuato una serie di luoghi, che non hanno la pretesa di essere soltanto i più importanti e significativi, ma che sono anche luoghi d’affezione, perché parlano di persone che silenziosamente e con dignità portano avanti passioni e lavori. Hanno chiesto quindi ad alcune persone di esprimere, con i propri strumenti, momenti di lettura intorno a questi luoghi, che si sono rivelati essere forme di affinità e di riconoscenza. Questi luoghi e le letture fatte da chi li abita o quotidianamente li frequenta sono stati “offerti” a chi abbia ancora il piacere di passeggiare e guardare. 

 

Al termine della presentazione del libro gli autori degli interventi nel volume condurranno una visita in museo durante la quale ognuno di loro commenterà un’opera di Accademia Carrara. Tra questi: Cinzia Benigni, Marco Bono, Maura Cantamessa, Alberto Castoldi, Enrico De Pascale, Simone Facchinetti, Elio Grazioli, Samanta Cinquini, Adelio Leoni & Roger Rota, Manuela Manzini, Liebl Manzoni, Jovica Momcilovic, Federica Mutti, Luciano Passoni, Paolo Plebani, Cristina Rodeschini, Luca Santiago Mora, Angelo Signorelli, Lucina Spirito, Roberta Spreafico, Mauro Zanchi, Andrea Zucchinali.

 

In collaborazione con Lubrina editore, Fabrique de la Culture, Ars Arte + Libri.

 

Partecipazione gratuita

Per info:

da lunedì a venerdì 035 234396

sabato e domenica e festivi 035 4122097