LA GINNASTICA ARTISTICA: allenarsi all’arte

 

Entra in museo e lascia fuori le ansie, scopri un modo diverso di vivere il piacere della bellezza e del movimento. L’abbiamo chiamata Ginnastica Artistica perché allena lo sguardo, il corpo e la mente, ad entrare in contatto con l’opera d’arte.

 

Il laboratorio, aperto al pubblico adulto, è condotto dall’artista performer Alessandra Corti, in collaborazione con la danzatrice Viola Ongaro e la codicologa/ pedagogista dell’espressione Irene Pedretti. La sinergia degli approcci, la pluralità dei punti di vista conduce il partecipante alla scoperta di alcune opere della mostra Tiziano e Caravaggio in Peterzano.

L’abbiamo chiamata Ginnastica Artistica perché allena lo sguardo, il corpo e la mente, ad entrare in contatto con l’opera d’arte suggerendo un approccio attivo, libero, creativo.

La proposta prende le mosse dal concetto di “intelligenze multiple” e dalla centralità dell’esperienza creativa, intesa come strumento per conoscere e affrontare le piccole e grandi sfide di ogni giorno, e si sviluppa in due parti. La prima parte teorica, curata dalla codicologa Irene Pedretti, fornisce elementi storico/artistici per leggere e interpretare alcune opere esposte in Mostra, con particolare riferimento al concetto di soggettività nell’atto di osservare l’opera. Nella seconda parte l’artista performer Alessandra Corti, in collaborazione con la danzatrice Viola Ongaro, guida il corpo nel rispecchiamento tra azione ed osservazione, tra l’oggetto artistico e il suo pubblico attraverso il metodo mimico di Orazio Costa.

(La consulenza per i paesaggi sonori è di Massimiliano Milesi).

 

Calendario degli appuntamenti: venerdì 14 febbraio, 13 marzo, 17 aprile, 15 maggio, sempre ore 18.00

Suggeriamo abbigliamento comodo e informale.

 

COLLABORAZIONI / CO ORGANIZZATORI

Alessandra Corti, in collaborazione con la danzatrice Viola Ongaro, e la pedagogista dell’espressione Irene Pedretti.

Venerdì 13 marzo

dalle 18.00 alle 20.30

 

Attività per adulti dai 18 ai 99 anni, consigliata anche a educatori, insegnanti, mediatori e studenti.


Prenotazione obbligatoria
 a servizieducativi@lacarrara.it entro il martedì che precede l’attività.

 

quota singolo appuntamento: € 20/persona + biglietto ingresso (salvo riduzioni o gratuità)

sconto del 20% per gruppi di minimo 5 amici/amiche e per educatori museali.

Suggeriamo abbigliamento comodo e informale.