Racconti di STILE

Il Seminario sarà aperto da Cristina Morozzi critica di moda e design, con una presentazione intorno allo STILE, e sarà seguito dalla presentazione delle aziende del nostro territorio che ci hanno sostenuto in questo percorso.

“BE-STILE è un nuovo format dedicato allo STILE, acronimo di “BERGAMO STILE” ma anche di “ESSERE STILE”, che avrà come luogo prediletto la storica Accademia Carrara e che vuole essere un laboratorio di riferimento per proposte e progetti che possano favorire il dialogo fra la città e il mondo della Moda, dell’Arte e del Design.

Il tema centrale della prima edizione, intitolata “Arte di Moda” avrà come tema la collezione di Foulard “Giardini di Seta ” disegnati per la Maison Gucci dall’artista Vittorio Accornero durante gli anni 60-70, tra i quali spicca il celebre Flora, uno dei trade-marks della Maison Gucci.

Evento organizzato da BE-STILE

 


 
Cristina Morozzi
Narratrice di design e moda

Curiosa del mondo, anticonvenzionale, da molti anni si occupa di design come giornalista, critica e curatrice di mostre, promuovendo nuovi talenti e mantenendo una propria autonomia interpretativa. Narra di progetti e oggetti, cercando l’insolito. Ha diretto dal 1987 al 1995 la rivista di design “ Modo”, documentando la nuova creatività internazionale. Autrice di numerosi libri, tra i più recenti, Terrific design e Terrific Fashion (Sole 24 ore cultura, 2013 e 2015),  Damiani, Alchimia del desiderio (Rizzoli 2014), Cucine Made in Italy Bellezza e design (Rizzoli 2014),  80 years of Made in Italy excellence,( Rizzoli, 2015), Moreschi…., Rizzoli 2015), e curatrice di mostre, tra le quali “ I modi del design” ( Milano, Triennale, 1987), Ferragamo Evolving legend (Shanghai e Milano Triennale 2008).  Scrive su varie testate e sul web (The moodboarders) di design, arte, architettura e moda. E’ stata art director del marchio Coin Casa design (2007 /2009); del marchio d’arredamento Skitsch  (2009 /2012)  e  stata coordinatrice della Fondazione Altagamma design  (2010/ 2013) per la quale ha curato la mostra Italian Contemporay Ecxellence ( Milano Triennale e Shanghai) e il relativo volume (Rizzoli 2013). Collabora con Istituto Marangoni come brand ambassador. Nel 2017 Rizzoli ha pubblicato la sua autobiografia professionale “ Il design non è una cosa seria”. Nel 2018 ha curato per Sole 24 ore Cultura, con l’art direction di Stefano Giovannoni, la mostra a Seoul “Luna Park Design island” dedicata al design ludico. Nel 2019 ha curato per Ippodromo di Milano “Leonardo Horse Project” 13 riproduzioni in resina del cavallo in bronzo di Leonardo abbigliate da altrettanti designer e stilisti

19 settembre 2019

dalle ore 15.30 alle 17.30

 

Presso: Spazio Parola Immagine

ingresso libero
fino ad esaurimento posti