Mostre

NAPOLI A BERGAMO
Uno sguardo sul ‘600 nella Collezione De Vito e in Città

23.04.2024 – 1.09.2024

Dal 23 aprile al 1 settembre 2024 Accademia Carrara presenta Napoli a Bergamo, mostra che racconterà lo straordinario legame tra Bergamo e la pittura napoletana del Seicento.

L’arte anticipa i tempi, abbatte i confini, avvicina territori, tradizioni, spiriti e culture apparentemente o geograficamente lontanissime. Succede da sempre ed è successo, nel Seicento, a Bergamo con Napoli. Napoli a Bergamo. Uno sguardo sul ‘600 nella Collezione De Vito e in Città vuole raccontare questa vicinanza, valorizzandola.

La mostra, a cura di Elena Fumagalli e Nadia Bastogi, rivelerà al pubblico lo straordinario legame tra Bergamo e la pittura napoletana del Seicento, di cui in città si scrisse un capitolo significativo grazie al ruolo di Luca Giordano (Napoli, 1634 – 1705) e del suo allievo Nicola Malinconico (Napoli, 1663 – 1726) nella decorazione di Santa Maria Maggiore e del Duomo.

Napoli a Bergamo. Uno sguardo sul ‘600 nella Collezione De Vito e in Città esplorerà infatti la meraviglia della pittura, tra naturalismo e barocco, eccessi e contraddizioni, attraverso oltre quaranta opere, con restauri realizzati appositamente e nuovi studi. All’importante nucleo di dipinti, provenienti dalla Fondazione Giuseppe e Margaret De Vito, si uniscono tele inedite della collezione di Accademia Carrara e opere in prestito da chiese cittadine e del territorio bergamasco.

Da Battistello Caracciolo (1578 – 1635), precoce seguace napoletano di Caravaggio, al classicismo di Massimo Stanzione (1585 – 1656), dal tenebrismo di Jusepe de Ribera (1591 – 1652) alla grandiosità della pittura barocca di Mattia Preti (1613 – 1699), Luca Giordano – presente con più di venti opere – e del suo allievo Nicola Malinconico.

Luca Giordano, "Martirio di San Bartolomeo"
Pedrengo, chiesa parrocchiale di S. Evasio Vescovo e Martire

Informazioni sulla mostra

Giorni e orari

Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì: 9.00-19.00
Martedì: 9.00-13.00
Sabato, domenica e festivi: 9.30-20.00

 

Aperture serali straordinarie i secondi e gli ultimi venerdì del mese fino alle 23.00

Biglietti e Prenotazioni

Biglietti disponibili prossimamente

News

InGrandiMenti

Il calendario 2024 che sostiene e promuove l’arte in Accademia Carrara! [vc_column width="1/2"]Dodici scatti d’autore per dodici mesi. Questo il…

I primi 1000

Biglietto a metà prezzo per i primi 1000! Acquista in anticipo il tuo biglietto e visita la mostra Tutta in voi…

La Carrara in alta quota

In concomitanza con il 150° anniversario dalla fondazione della Sezione di Bergamo, Associazione CAI e Accademia Carrara presentano La Carrara…

Vette di luce. Spin-off

In occasione della mostra Vette di luce. Naoki Ishikawa sulle Alpi Orobie, Accademia Carrara presenta Vette di luce. Spin-off, un…