InGrandiMenti

Il calendario 2024 che sostiene e promuove l’arte in Accademia Carrara!

Dodici scatti d’autore per dodici mesi. Questo il cuore di InGrandiMenti: calendario murale di grande formato progettato dall’agenzia di comunicazione Welcome, dallo Studio Da Re e dall’Accademia Carrara, che valorizza alcuni dettagli artistici di celebri capolavori tra cui Botticelli, Moroni, Canaletto, Hayez e Baschenis.

Nell’osservare un capolavoro d’arte, ci sono dettagli che spesso sfuggono allo sguardo anche più esperto. Particolari che l’occhio non scorge o non riesce a cogliere, perché attratto il più delle volte dall’insieme dell’opera, dal rapporto tra gli elementi che la compongono o, è il caso di un ritratto, dalla figura nella sua interezza. Eppure, la grandezza di un artista si misura anche dalla sua capacità di porre attenzione al dettaglio, al particolare. InGrandiMenti intende rendere protagonisti questi dettagli, porli al centro della scena sfruttando la straordinaria tecnologia dell’obiettivo ad altissima risoluzione di una Fujifilm da 400 milioni di pixel.

I 12 ingrandimenti sono inoltre disponibili come quadri originali, acquistabili singolarmente riprodotti in pannelli 100×100 cm.

Ma InGrandiMenti è anche un’operazione culturale: il ricavato della vendita dei calendari sosterrà infatti il restauro di un’opera conservata presso l’Accademia Carrara: il Cristo deriso di Luca Giordano.

Info e costi

Il calendario, in vendita a € 15, è acquistabile presso la biglietteria dell’Accademia Carrara

Le riproduzioni 100×100 cm sono acquistabili a partire da € 200

T. 035 4122097
info@lacarrara.it

Altre notizie

Eventi in Carrara

- -
Esperienza
Dance Well Bergamo 2024
17.01.2024 - 24.04.2024
È tempo di danzare il cambiamento! Riparte DANCE WELL BERGAMO e raddoppiano le lezioni aperte al pubblico per il 2023-2024!…
- -
Esperienza
Bergamo Jazz | Naïssam Jalal “Quest of the invisible”
23.03.2024
NAïSSAM JALAL voce, flauto, nay CLAUDE TCHAMITCHIAN contrabbasso Da diversi anni, la flautista, vocalist e compositrice Naïssam Jalal rivela un…