THE MUSEUM IS PRESENT. IL CAMPUS DEI MUSEI

Torna la proposta estiva dell’Accademia Carrara!

 

 

Una grande novità! Quest’anno l’Accademia Carrara e la GAMeC uniscono le loro forze e la loro fantasia per aderire all’iniziativa del Comune di Bergamo ESTATE INSIEME e garantire a bambine e bambini un Campus sicuro e divertente!

La nostra priorità quest’anno è dare supporto alle famiglie, essere in prima fila per accogliere i più piccoli come abbiamo sempre fatto: con metodo e passione.

Tutti i percorsi sono rivolti a bambini dai 6 agli 11 anni che amano scoprire nuove cose, che desiderano vivere fantastiche avventure ed esercitare la creatività!

 

Cosa abbiamo pensato per voi?

Dieci settimane – dal 22 giugno al 7 agosto, e dal 24 agosto all’11 settembre, la mattina e il pomeriggio, e un mare di attività e temi ispirate alle opere dei nostri musei, per un viaggio dall’antichità ai giorni nostri in compagnia dell’arte. Le sale si trasformano in veri e propri laboratori di sperimentazione artistica: colori, materiali e tecniche non avranno più segreti.

 

Le nostre educatrici e i nostri educatori hanno ideato moltissime proposte, che si svolgeranno in sale aerate, luminose e spaziose. Inoltre, ogni settimana è prevista una passeggiata al parco o in Città per allenare lo sguardo, scoprire il mondo che ci circonda e lasciar galoppare la fantasia!

Un palinsesto ricchissimo ispirato dalle opere e dagli artisti antichi e moderni, in cui la manualità, il gioco e le abilità di ognuno si esprimeranno senza ansie.

Anche quest’anno sarà possibile pranzare con noi, senza costi aggiuntivi. Dalle 13:00 alle 14:00 mettiamo a disposizione degli iscritti lo spazio e l’assistenza per consumare il proprio pranzo portato da casa.

 

ISCRIVITI COMPILANDO IL MODULO

consulta l’informativa sul trattamento dei dati

 

CONTATTI
+39 339 2419828 (9.30 – 13.00 / 14.30-17.30)


 

MATTINO

settimana 3 – 7 agosto
>> modulo di iscrizione

settimana 24 – 28 agosto
>> modulo di iscrizione

settimana 31 agosto – 4 settembre
>> modulo di iscrizione

settimana 7 – 11 settembre
>> modulo di iscrizione

 

POMERIGGIO

3 – 7 agosto
>>modulo di iscrizione 

24 – 28 agosto
>>modulo di iscrizione 

31 agosto – 4 settembre
>>modulo di iscrizione 

7 – 11 settembre
>>modulo di iscrizione 

 

INFORMAZIONI
ORARI

8:30 – 12:45 / 14:30 – 17:45mattina: ogni settimana tematica è attivata al raggiungimento di minimo 14 partecipanti e riservata a un massimo di 28 iscrittipomeriggio: ogni settimana è attivata al raggiungimento di 14 partecipanti e riservata a un massimo di 14 iscritti.

 

COSTI

Grazie al sostegno del Comune di Bergamo i bambini residenti in Città* hanno diritto ad una quota d’iscrizione agevolata.I bambini non residenti a Bergamo possono iscriversi utilizzando il bonus centro estivo del Governo.Le tariffe di quest’anno non prevedono alcun ricarico per i due musei, che in questo modo mettono le proprie risorse, le proprie competenze e i propri spazi al servizio della Città e delle sue famiglie in piena sicurezza, garantendo delle modalità di svolgimento a norma di legge (riduzione del numero di iscritti; presenza del personale per il triage; igienizzazione degli ambienti; DPI per gli iscritti).

 

BAMBINI RESIDENTI NEL COMUNE DI BERGAMO*

mattina: ogni settimana, dal lunedì al venerdì, euro 90,00

pomeriggio: ogni settimana, dal lunedì al venerdì, euro 90,00

 

BAMBINI NON RESIDENTI NEL COMUNE DI BERGAMO

mattina: ogni settimana, dal lunedì al venerdì, euro 120,00

pomeriggio: ogni settimana, dal lunedì al venerdì, euro 105,00

 

*con ISEE inferiore a € 25.000,00 e che non usufruiscono del Bonus Babysitter per la medesima attività estiva.

 

DOCUMENTI E AVVERTENZE PER L’ISCRIZIONE
Le iscrizioni devono pervenire entro il lunedì precedente l’inizio della settimana scelta. L’attivazione verrà confermata sulla base delle adesioni pervenute.L’ingresso degli iscritti prevede un “triage” per il rilevamento della temperatura; gli orari del triage verranno comunicati alla conferma dell’iscrizione.

 

 

LASCIATI ISPIRARE DAI TEMI DEL MATTINO
Qualche anticipazione? Attraverseremo PAESAGGI orizzontali, perché ogni sala del museo è una strada, ogni opera è un luogo, ogni materiale è uno zaino e ogni viaggio porta a scrivere un diario. Immagineremo di muoverci sulle MAPPE del mondo, ma anche sui file della STORIA e dei mondi del passato, andando alla scoperta di epoche e di abitudini pazzesche e affascinanti. Modificheremo le opere ANTICHE con le tecniche CONTEMPORANEE.  Esploreremo il peso delle opere d’arte e ne creeremo con materiali soffici e leggeri.E poi ancora…Sapete quanto è alto un Pixie? Quante corna possiede un Graphorn? Sulla terra esistono tantissimi ANIMALI FANTASTICI,e molti nascono dalle opere d’arte,  quindi ci precipiteremo alla scoperta di queste creature. Ma la MAGIA abita tanti luoghi, e con il nostro SESTO SENSO impareremo come si costruisce un talismano, e come si raffigurano le EMOZIONI.Che ne dite poi di nuove tecniche? Inchiostro, gomma strana, CHINA e colori, così come l’ACQUARELLO, saranno il nostro lasciapassare per un mondo magico. Anche la NATURA si rivelerà essere un inedito materiale: si possono creare facce di foglie,serpenti di argilla, nuvole di cotone, o imparare cosa sono le piante tintorie, produrre stampe alla CLOROFILLA, sperimentare il mimetismo.  I COLORI ovviamente non possono mancare: li creeremo come pozioni, vedremo nascere mille sfumature e invaderemo il museo rendendolo diverso.Ci sarà la possibilità di mettersi alla prova con l’INGLESE, e dare nomi nuovi alle emozioni, al corpo, alla natura e ai nostri pensieri. Non mancherà la creazione di MODELLINI, utili per esplorare lo spazio vicino a noi, quello abitato dal museo: ci sono parchi, piazze e graffiti da cui prendere spunto per inventare uno spazio tutto per noi. Geometria, astrazione e TRIDIMENSIONALITÀ’ non mancheranno: l’argilla sarà il materiale privilegiato per imparare a realizzare una scultura, ma anche la cartapesta e il colore saranno al centro delle nostre attività, per dare vita a marionette e burattini, o a realtà 3D.Infine, tra SCRITTURA automatica e specchi deformanti, scriveremo mille storie, che potranno prendere forma, se parlano di noi, in un DIARIO con schizzi, appunti, oggetti e ricordi.

Lasciati ispirare dai TEMI DEL POMERIGGIO

Ogni giorno ci sarà un’attività differente, un vero viaggio nel tempo per sfrecciare dal Quattrocento al Novecento, una passeggiata incredibilmente divertente nella storia dell’arte!Lunedì IDENTICHI? Ogni giorno alla scoperta di due artisti, uno legato all’Accademia Carrara e uno alla GAMeC: come detective scoveremo somiglianze, differenze, attraversando secoli e città sempre diversi per ricomporre tutto in un lavoro personalissimo!Martedì ACTIVITY ROOM. Un laboratorio di sperimentazione di tecniche, materiali, attività inedite, capaci di stupire e di tessere dei fili tra l’arte e le più diverse pratiche di tutti i tempi. Cose mai viste tra scienza, arte, tecnologia e capacità inventiva. Sapremo sorprenderti?Mercoledì SPAZIO ALL’ARTE. Altezza, larghezza, profondità, luce e ombra, ma anche tempo, movimento, passi, battito di ciglia Quanti sono i modi con cui misuriamo lo spazio? E quelli con cui gli artisti, nei secoli, l’hanno rappresentato? Proviamo a dire la nostra!Giovedì CASTELLI IN ARIA. Fare castelli in aria vuol dire immaginare e sognare, spalancare i cancelli della fantasia e immergerci in un viaggio nel tempo, tra il medioevo e il futuro. Lo faremo con tutta la libertà possibile mescolando parole, oggetti, opere d’arte e invenzioni.Venerdì MUSEO INDOVINO. Ma è vero che a prima vista si capisce tutto? O forse l’arte del passato e quella presente nascondono rebus e indovinelli da risolvere? Un pomeriggio per mettersi alla prova attraverso trucchi, inganni, sorprese e sfide tra squadre: chi avrà la fantasia più sfrenata?

Edizione 2019