VALORI TATTILI
Sei sculture della Collezione Zeri raccontate da persone cieche.
Scopri le sculture del Museo con un approccio innovativo: partecipa alle visite condotte da mediatori ciechi. Alcune sculture della Collezione Zeri esposte in Carrara diventano protagoniste di un percorso tattile condotto da mediatori non vedenti appositamente formati. Non una visita guidata, ma un’esperienza tattile e un momento di conoscenza e approfondimento dedicati a persone adulte cieche e vedenti pronte a cambiare punto di vista e a lasciarsi sorprendere da un’esperienza di visita a tutto tondo.
Le visite sono gratuite e la prenotazione obbligatoria: 30 novembre, 14 dicembre, 8 gennaio, 22 febbraio, 21 marzo, 18 aprile, 9 maggio, 6 giugno, sempre alle ore 15.00.

 

Visite tradotte in LIS (Lingua dei Segni Italiana)
Grazie all’accordo con l’Ente Nazionale Sordi Sezione Provinciale Bergamo, il patrimonio del Museo diventa accessibile alle persone sorde. È possibile prenotare visite per singoli e gruppi condotte da educatori museali affiancati da interpreti ufficiali LIS individuati dall’ENS.
È possibile usufruire del servizio anche in occasione della mostra Simone Peterzano e, come da tradizione, anche la serata inaugurale sarà tradotta in Lingua dei Segni Italiana.

Per informazioni scrivi a servizieducativi@lacarrara.it