Giornate FAI d’autunno 2021 – MORONI500
16 e 17 ottobre

Due giorni con il grande pittore albinese Giovan Battista Moroni, nell’ambito delle celebrazioni legate ai 500 anni della sua nascita.
Due itinerari distinti, uno a BERGAMO CITTÀ e uno ad ALBINO, cittadina natale del pittore, consentiranno di ammirare contemporaneamente una cinquantina di opere del Maestro in un grande
museo territoriale diffuso dove la ricerca di splendidi dipinti rinascimentali vi accompagnerà a conoscere luoghi, monumenti, storie di rara bellezza.
Tutti i siti indicati saranno aperti nel pomeriggio di Sabato 16 e tutta la giornata di domenica 17 (compatibilmente con le celebrazioni e le attività. Gli orari e le condizioni di accesso indicate si
riferiscono solo alla giornata FAI).
Lasciatevi prendere per mano e accompagnare, nel rispetto della normativa anti-covid, alla scoperta dei luoghi del Moroni. Il numero dei siti aperti per l’occasione eviterà che vi siano assembramenti.
Se non trovate posto in un luogo passate al successivo, recuperando in seguito la visita. Si raccomanda l’uso di mascherina, disinfettante e green-pass per accedere all’interno di tutti i luoghi.

 

 

La proposta del Museo:

I capolavori di Giovan Battista Moroni all’Accademia Carrara e a Palazzo Moroni 

Scopri i capolavori di Giovan Battista Moroni conservati in museo, segui le orme del maestro di Albino, visita l’Accademia Carrara e Palazzo Moroni a un prezzo speciale.

Albino, in Val Seriana, e tutta la provincia di Bergamo, festeggiano i cinquecento anni dalla nascita di Giovan Battista Moroni. In realtà, il compleanno dell’artista albinese rimane ancora misterioso, oscillando tra il 1520 e il 1524. A noi sembra un buon motivo questo per conoscere ancora meglio il pittore e le sue opere che ancora si trovano sul territorio, un’occasione per visitare due istituzioni cittadine che custodiscono i suoi capolavori: l’Accademia Carrara e Palazzo Moroni.

L’Accademia Carrara conserva opere sacre e una carrellata di affascinanti ritratti, che raccolti nella sala 17 del museo, ci osservano e si lasciano studiare, invitando a un dialogo silenzioso e anche ironizzando sulle somiglianze che uniscono i volti di ieri e quelli di oggi.

 

Sabato 16 ottobre
Domenica 17 ottobre

ore 10.30 e ore 15.00

 

presso l’Accademia Carrara
Piazza Giacomo Carrara, 82 – Bergamo

 

COSTO – INFO PRENOTAZIONE

Attività: gratuita

Biglietto:

prenotati alla visita guidata dedicata a Moroni – 5€

residenti ad Albino – 5€

iscritti al FAI – 8€

possessori del ticket di ingresso a Palazzo Moroni (dello stesso giorno di accesso al museo e solo per le giornate del 16 e del 17 ottobre) – 8€

*Le riduzioni non sono cumulabili, si applicano a fronte della presentazione dei documenti necessari e sono valide solo per visitatori singoli.

 

Prenotazione obbligatoria chiamando o scrivendo al numero +39 328 1721727
scrivendo a prenotazioni@lacarrara.it  (servizio gratuito)

 

Percorso guidato adulti con un massimo 20 partecipanti a visita.