Musei in dialogo: visita a due voci

I dipartimenti educativi dell’Accademia Carrara di Bergamo e del Museo Popoli e Culture – PIME di Milano accorciano le distanze con un progetto di valorizzazione e conoscenza interdisciplinare delle rispettive collezioni: Musei in dialogo
La proposta, nata come corso per insegnanti ed educatori museali, si apre ora a tutti coloro che desiderano osservare le opere da altri punti di vista. Una visita speciale, che mette in comunicazione le opere della Carrara con quelle del Museo Popoli e Culture, collezioni distanti, storie vicine a noi, ai nostri vissuti.

Il percorso è condotto a due voci, Lucia Cecio, Responsabile dei Servizi Educativi del museo bergamasco, e Paola Rampoldi, curatrice del museo milanese, che guidano i partecipanti in un percorso alla scoperta di legami inaspettati, parlando di tradizioni, sostenibilità ambientale, cittadinanza.

 

Musei in dialogo: visita a due voci, si svolge il 14 gennaio ore 15.30 presso l’Accademia Carrara di Bergamo e il 21 gennaio ore 15.30 presso il Museo Popoli e Culture – PIME di Milano.

 

Musei in dialogo è un corso per insegnanti ed educatori museali ideato e svolto dai dipartimenti educativi dell’Accademia Carrara di Bergamo e del Museo Popoli e Culture di Milano.
Il corso si sviluppa in tre incontri gratuiti e ogni appuntamento mette in dialogo due diverse opere, una dell’Accademia Carrara e una del Museo Popoli e Culture, suggerendo connessioni inaspettate e punti di vista inediti. Questa nuova edizione può contare sulla presenza di una terza voce: la Rete degli Orti Botanici della Lombardia, che arricchirà l’ultimo incontro con uno sguardo alle scienze della natura e al patrimonio vegetale.

Gli incontri si svolgono on line e durano due ore; prevedono una parte teorica e un momento pratico; il corso si conclude con la progettazione di un’attività (autonoma e facoltativa).

L’obiettivo è fornire esempi concreti e pratici agli insegnanti e agli educatori che desiderano sperimentare le potenzialità educative del Patrimonio. Dipinti, sculture, oggetti sono proposti come dispositivi vivi, in grado di connettersi con le esigenze dell’insegnamento e della mediazione, con temi attuali, con i vissuti di studenti e studentesse. Ogni appuntamento del corso corrisponde ad un argomento o insegnamento:

Culture e tradizioni

Educazione civica

Natura e sostenibilità ambientale.

 

L’approccio privilegiato è interculturale e interdisciplinare: insieme alla presentazione delle caratteristiche formali e storico-artistiche, la lettura delle opere mette in evidenza i punti di contatto tra il patrimonio culturale e contemporaneità, offrendo spunti per costruire la relazione tra i saperi e il loro uso sociale.

 

14 gennaio

ore 15.30

Accademia Carrara

 

Fuori Carrara
21 gennaio
ore 15.30 presso

presso Museo Popoli e Culture – PIME di Milano

 

Prenotazione obbligatoria

WhatsApp 328 1721727
prenotazioni@lacarrara.it

 

Costo

visita gratuita con biglietto di ingresso a 10€, salvo riduzioni o gratuità.